Cryptolocker, rasomware, tesla …recupero i miei files?

Circa una settimana fa me ne stavo nel mio studio, e già pregustavo il rientro a casa dalla mia famiglia, quando suona il telefono, era un mio cliente.

ANsifra:”Ciao, dimmi”

Cliente:”Abbiamo aperto una mail, da una webmail…”

ANsifra: “Stacca il pc dalla rete”

Pensavo che diamine tra protezioni hardware e software e sistemi di backup di vario tipo si sarebbe trattato di qualche ripristino, ma invece:

in realtà non sono nell’azienda che segui tu, mi trovo in una nuova sede che abbiamo acquisito
, il nostro stagista, che mi devi credere è molto sveglio ha messo in piedi una piccola rete e montato qualche disco di rete

 

Al mattino seguente di buon ora mi reco in questa nuova sede, riscontro:

  1. Tutti i dati criptati con estensione composta da sei caratteri casuali (random!)
  2. Inesistenza di backup
  3. E liti tra dipendenti alla ricerca del colpevole

Morale della favola, abbiamo decriptato 635678 files ora i miei collaboratori e stanno mettendo in piedi una struttura di rete decente!

Ma farlo prima no? Tutelarsi prima? Cacchio è possibile affidare 60 postazioni, 5 server che comandano i macchinari  ad un ragazzo (che tra l’altro è bravino…) ma che neanche paghi dato che lo stage lo rimborsa la regione?

bah…